Peter Marino firma i due nuovi Global Concept Store cinesi di Ermenegildo Zegna.

Peter Marino firma i due nuovi Global Concept Store cinesi di Ermenegildo Zegna.

📅15 marzo 2011, 16:35

Sempre più Cina per Ermenegildo Zegna che festeggia l’apertura di due nuovi Global Store progettati da Peter Marino, ad Hangzhou e Chengdu allargando la sua presenza su territorio, ove il Gruppo ha aperto il primo store all’interno del Peninsula Hotel di Pechino nel 1991, ed ove è attualmente presente attraverso una rete di 75 boutique.

I due nuovi global Store, il cui concetto stilistico riecheggia la ricerca del marchio Ermenegildo Zegna sui materiali di primissima qualità, lo stile pragmatico e il buon gusto, sono situati in zone commerciali ed economiche strategiche delle due città cinesi. Il design degli interni enfatizza l’italianità ed il concetto di eleganza personalizzata propria del brand.

Elementi iconici come i pavimenti con strisce di marmo che si intersecano, fili metallici disposti sulle vetrine che richiamano la trama delle stoffe, barre in lucido acciaio inox dietro la parete di vetro, imitano ingegnosamente l’essenza del marchio Zegna che intesse le fibre delle materie prime in una serie infinita di stoffe di qualità. In entrambi gli store due aree distinte ospitano le collezioni Ermenegildo Zegna, Z Zegna e Zegna Sport.Peter Marino Global Concept Store Ermenegildo Zegna In concomitanza con le aperture gli store ospitano, dall’11 al 29 marzo ad Hangzhou e dal 17 marzo al 4 aprile a Chengdu, una mostra sul Su Misura, intitolata “500 Hands” che illustra tutto il processo di produzione dei capi di abbigliamento Ermenegildo Zegna: raccolta delle materie prime, pettinatura, tintura, tessitura, misurazione e taglio, confezione dei capi finiti.
www.zegna.com

 


 

Share this article: