Apre ROMEO in Piazza Candiani a Mestre:  il nuovo baricentro culturale della città

Apre ROMEO in Piazza Candiani a Mestre: il nuovo baricentro culturale della città

📅26 Febbraio 2014, 09:51

È stata ultimata la riqualificazione di piazza Candiani a Mestre e il risultato è davvero importante. L’architetto Giovanni Caprioglio ha curato un progetto volto a far rifiorire una zona in cui l’abbandono delle attività commerciali aveva causato l’acuirsi del degrado sociale.

Grazie a questa riqualificazione, si prevede un flusso di 450.000 visitatori annui favorito, tra le altri variabili, dalla presenza di un Centro Culturale, una cinema multisala e una serie di bar e ristoranti tra cui spicca Romeo.

Se vi state chiedendo che cosa sia, sappiate che Romeo è il nuovo osservato speciale del food retail italiano. Una location dal potenziale interessante e un marchio che fa capo al gruppo Cigierre e arredato da Costa Group.

Un format innovativo e dal respiro internazionale, mai scontato. Vuoi per l’offerta selezionata, che predilige l’alta qualità dei prodotti italiani e la filiera corta, vuoi per la scelta accurata dei dettagli, che fanno la differenza. Che passa dalla scelta di una comunicazione d’impatto, con il rosso corporativo del logo di Romeo declinato negli elementi che delineano lo spazio, e da una cura del particolare, che è la semplice eleganza delle sedute, diverse per colori e tessuti, che scaldano e personalizzano l’ambiente accompagnando visivamente la lunghezza dello spazio e la lunghezza della vetrata.
Romeo Mestre by Costa GroupIl colpo d’occhio sull’esterno è decisamente d’impatto: un lungo volume in vetro e acciaio, interseca Piazza Candiani, in una continuità tra interno ed esterno che caratterizza scenograficamente tutta la lunghezza dell’ambiente. Lo scambio interno/esterno prosegue sul mosaico del pavimento che Romeo condivide con il resto del piazzale, creando un’originale armonia, piacevolmente accentuata dalle vetrate perimetrali. Il mosaico è stato voluto da un mestrino d’eccezione, l’artista e designer urbano Luigi Gardenal, che ha pensato a una composizione di tessere-pixel multi-colori e multi-materiche dove le sfumature sul blu e sul giallo alludono alla dialettica lagunare tra terra e acqua.
Romeo_Mestre_CostagroupCucina, caffetteria e market tutto in un unico spazio. Dal caffè veloce al banco, al forno colmo di prodotti dolci e salati e pane fresco, alla cucina a vista, al market con le migliori specialità italiane. Per il menù di Romeo Cucina, assortimento di Paste, Carni e Hamburger di presidio Slow Food.
Romeo_Mestre_CostagroupIl design d’insieme è attraente come il colpo d’occhio sugli accostamenti di colori e materiali, rovere, vetro e ceramica per un ambiente fresco ed elegante che, grazie anche a un sapiente gioco di luci, assume un aspetto tale da richiamare inesorabilmente l’attenzione dall’esterno. Trasparente come il volume vetrato che non maschera nulla e permette all’osservatore curioso, che si accosta per meglio osservare l’interno di Romeo, di scoprire il calore di un ambiente autenticamente italiano.

Romeo: Piazza Candiani, Mestre.
Design e progettazione
: Costa Group, Arch. Pierluigi Fumanti.
Foto: ©costagroup.net

www.costagroup.net


 

Share this article: