RIVESTIMENTI INNOVATIVI PER AMBIENTI E ARREDI

RIVESTIMENTI INNOVATIVI PER AMBIENTI E ARREDI

📅17 Ottobre 2022, 14:37

Polyedra punta al mondo dell’architettura e dell’interior design con nuovi rivestimenti innovativi per ambienti e arredi.

Polyedra, leader in Italia nella commercializzazione di carte e supporti per la visual communication, ha presentato alla fiera Viscom tre nuove partnership strategiche con i produttori Arlon, LX Hausys e Aslan.

Polyedra rivestimenti innovativi per ambienti e arredi

Pellicole in pvc che simulano l’effetto legno o le increspature create dalla ruggine con texture iperrealistiche, rivestimenti in tessuti fonoassorbenti o film dicroici che generano effetti cangianti e iridescenti a seconda della luce e dell’angolo di visione.

Sono solo alcune delle novità che è stato possibile ammirare, ma soprattutto toccare e sperimentare, a Viscom Italia nello stand di Polyedra, parte del gruppo multinazionale spagnolo Lecta, leader in Italia nella commercializzazione di carte, packaging, supporti per la visual communication, macchinari per stampa digitale, inchiostri e consumabili.

La più importante fiera in Italia dedicata al mercato della comunicazione visiva è stata infatti l’occasione per presentare tre nuove collaborazioni strategiche che Polyedra ha avviato con l’obiettivo di ampliare i propri segmenti di riferimento grazie al supporto di tre brand di assoluto rilievo nel settore come Arlon, LX Hausys e Aslan.

Polyedra rivestimenti innovativi per ambienti e arredi

L’area dello stand ha infatti permesso ai visitatori di provare in anteprima le molteplici possibilità di decorazione di ambienti interni ed esterni realizzati con i materiali dei nuovi partner. Come il rivestimento adesivo alto tack super resistente e in grado di adattarsi anche alle superfici più irregolari, creato dall’azienda americana Arlon, fondata nel 1958 come produttore di materiali flessibili in sughero, gomma e schiuma e oggi principale player a livello globale per la sua capacità innovativa nel campo dei film cast. La partnership con Polyedra si muoverà lungo tre direttrici: il mercato dell’interior design, la decorazione di automezzi e, più in generale, tutta l’industria della comunicazione tradizionale.

Il mondo della progettazione e dell’arredamento si conferma un ambito di assoluta importanza per Polyedra, grazie anche al contributo di LX Hausys, business unit del gruppo sudcoreano LG che realizza materiali decorativi e da costruzione, quali film per applicazioni industriali, pavimenti professionali in pvc, rivestimenti adesivi e materiali plastici rigidi con effetti naturali.
Riqualificazione e restyling sono le due parole chiave su cui si fonda l’alleanza con l’azienda italiana: ambienti e arredi potranno infatti cambiare radicalmente attraverso l’uso di nuove pellicole materiche con incredibili effetti tattili e dotate di una particolare robustezza che permettono anche applicazioni commerciali. Dal legno al metallo, dal marmo ai tessuti, centinaia di finiture saranno disponibili per ogni tipo di intervento volto a dare nuova vita a qualsiasi tipologia di superficie.

E ancora, pellicole dicroiche, rivestimenti in grado di essere installati anche sott’acqua in immersione, film “lifetime removable” che non intaccano con residui la superficie sottostante e adesivi in grado di resistere anche su marmi e pietre: queste e molte altre soluzioni all’avanguardia grazie al produttore tedesco Aslan, focalizzato sullo sviluppo di innovazioni utilizzate come complemento nel settore dell’interior e non solo.

Arlon, LX Hausys e Aslan andranno a completare la ricca offerta di Polyedra, che già oggi può vantare tra i propri partner Avery Dennison per quanto riguarda la produzione di materiali per la comunicazione e grafica, Pongs sul fronte dei tessuti tecnici, fonoassorbenti e diffusori di luce, e Pièl Luxury, che realizza carte materiche utilizzate prevalentemente in interni, in grado di sostituire con notevole vantaggio in termini economici e di applicazioni l’uso del pvc dove non c’è rischio di impatto e abrasione.

Polyedra rivestimenti innovativi per ambienti e arredi

Con queste nuove collaborazioni – spiega Fabio Cosio, Product Manager di Polyedraapriamo un nuovo corso che ci permette di arricchire la gamma di soluzioni che spaziano dal prodotto per l’interior più classico, dal rivestimento materico alla possibilità di stampare carte da parati o film adesivi. Contestualmente vogliamo fare un passo in avanti sia verso quello che per noi è anche un concetto nuovo di sostenibilità, sia verso il mondo dell’architettura, sempre più contaminato dal mondo della visual communication. Ed è proprio a progettisti e interior designer che vogliamo rivolgerci, mettendo a disposizione l’esperienza e il know-how di Polyedra per far conoscere le potenzialità e le molteplici applicazioni di questi nuovi prodotti”.


Share this article: