PATEK PHILIPPE flagship store, Londra

PATEK PHILIPPE flagship store, Londra

📅11 maggio 2015, 15:52
ENGLISH VERSION

Negli ultimi 4 anni, lo Studio di architettura e interior design AW2 è stato impegnato nella realizzazione dei punti vendita Patek Philippe.

AW2 si era già occupato del nuovo store di Pechino e, nel 2013, ha iniziato il progetto della sede di Londra in New Bond Street, per un ampliamento da 80 mq a 420 mq.

Patek_Philippe_London_flagship_AN-shopfitting-magazine

Dopo 18 mesi di lavori, la Boutique Patek Philippe di Londra ha aperto con uno stile architettonico di Art Deco interpretato in chiave moderna.

Tutti i materiali sono stati attentamente selezionati per dare vita ad una delicata gamma di colori naturali, dal beige chiaro al bronzo scuro, che contribuiscono a creare un’atmosfera calda ed allo stesso tempo, piacevole, con un sottile richiamo ad un ambiente lussuoso caratteristico di Patek Philippe.

Le lastre di pietra color crema e caffè utilizzate per la pavimentazione richiamano i lampadari in alabastro e bronzo del soffitto e le esclusive lampade sui banconi, progettate appositamente da Reda Amalou.
Patek_Philippe_London_flagship_AN-shopfitting-magazine
Un immenso lampadario, formato da cubi in alabastro di diverse dimensioni sostenuti da una struttura in bronzo, è posizionata al centro dello store, sopra al bancone espositivo di forma quadrata.

Esso diffonde la luce attraverso l’alabastro traslucido per un’illuminazione soffusa, gradevole, mettendo in risalto il motivo delicato delle lastre in pietra. Dietro alla scala circolare, che conduce al centro assistenza, ritroviamo ancora l’alabastro utilizzato come elemento di unione dei pannelli con strutture in bronzo a creare un’imponente parete decorata (6 metri di altezza), formata da luci e pietre lisce; quest’ultima si trova di fronte all’ampia scala con il suo curvo corrimano in vetro con intarsi in tessuto, lo stesso vetro impiegato per la rampa delle scale.

Per rafforzare ulteriormente il concept è stato studiato uno speciale rivestimento in pelle per le pareti intorno alle arcate del piano principale che si rifanno al punto vendita di Ginevra, in cui è stato utilizzato cuoio andaluso di Cordova.
Patek_Philippe_London_flagship_AN-shopfitting-magazine

Il design è stato sviluppato sul modello di una croce di Calatrava stilizzata che si intreccia a formare un elegante motivo. Per il rivestimento delle pareti sono state usati ornamenti in rilievo su pannelli in pelle bianca, ed introdotti diversi elementi grafici e decorativi, con dettagli contemporanei, come il quadro intagliato nel legno della zona VIP riservata alla vendita. Uno splendido bassorilievo in vetro è stato posizionato sul banco della reception.
Patek_Philippe_London_flagship_AN-shopfitting-magazine

Lo Studio di design AW2 ha progettato anche una parete divisoria, autoportante in bronzo, scolpita ed arricchita con foglie d’oro.
Tappeti persiani fatti a mano, tavoli in platano, pelle e ottone, vetrine espositive e specchi: rifiniture raffinate che sono state realizzate con estrema precisione per la Boutique Patek Philippe di Londra, destinata ad accogliere il più antico e prestigioso marchio dell’orologeria svizzera.
Patek_Philippe_London_flagship_AN-shopfitting-magazine

AW2 è uno Studio internazionale di architettura e design d’interni gestito da Réda Amalou e Stephanie Ledoux. Entrambi hanno un ruolo attivo nella fase di progettazione e sono personalmente coinvolti in tutti i progetti realizzati dallo studio. AW2 opera in 25 paesi diversi e ogni anno è impegnato in nuove realizzazioni in tutto il mondo. La società ha acquisito una solida esperienza in progetti esclusivi; lo studio è altresì impegnato nel settore alberghiero e nel design d’interni.  AW2 ha ottenuto il premio MIPIM per il migliore hotel ed è stato nominato due volte al Gran Premio AFEX d’Architettura francese (architetti francesi all’estero).

by AN shopfitting magazine ©


 

Share this article: