SILMO Paris 2018 Molto più di un salone

SILMO Paris 2018 Molto più di un salone

📅20 luglio 2018, 15:08

SILMO Paris conferma la dimensione di un evento che riunisce operatori di tutto il mondo e esprime un vero attaccamento al marchio SILMO.

Spazio espositivo e piattaforma di business, il Mondial de l’Optique rivendica il proprio posizionamento: essere uno stimolo per l‘acquisizione di nuovi clienti per gli espositori e una cassa di risonanza per tutto il settore dell’ottica-occhialeria.

L’edizione 2018 si apre sotto buoni auspici, con rinnovata attrattività, evidenziata dalle 108 nuove società registrate* tra cui il ritorno di Menicon e De Rigo, aziende emblematiche del settore, e una ventina di start-up.
SILMO Parigi sostiene l’innovazione e la creazione che ne fanno l’appuntamento cruciale per l’acquisizione di nuovi mercati.

SILMO Paris 2018 rafforza inoltre il suo posizionamento nel “content marketing” per mezzo dell’utilizzo di strumenti per eventi e mezzi di informazione complementari:

SILMO NEXT

Uno spazio globale che riunisce tutti gli elementi che concorrono a illuminare prospetticamente il mercato con:

  • LA SELECTION, esposizione dei prodotti tendenza presentati sotto forma di un forum scenografato
  • TRENDS BY SILMO, la rivista digitale concepita come un vero e proprio quaderno di tendenza
  • FUTUROLOGIE, il nuovo spazio, che si propone di presentare al settore ottico i prodotti e i processi di domani, e di creare connessioni tra gli attori storici e i nuovi, al fine di far emergere nuovi mercati.

E’ necessario che ogni parte della nostra attività confermi la propria indisponibilità alla catena, si appropri di nuovi strumenti e prodotti e trasformi il “mestiere”. SILMO Paris, grazie a SILMO Next, è ancora una volta il fiore all’occhiello della professione, evidenziando nuove opportunità per tutti gli attori.

Per questo primo anno, lo spazio Futurology mette in evidenza prodotti e start-up secondo 4 temi principali: sport, benessere e salute, intrattenimento e produzione additiva.
Garmin, McLaren, Materialise, Everysight, 5th Dimension, LightVision, Microoled, Atol, Cinemizer … hanno già confermato la loro presenza e presenteranno la loro visione di queste nuove potenzialità, in occasione di conferenze.

SILMO D’OR

Il presidente della giuria quest’anno è il designer e interior designer belga Michel Penneman, rinomato a livello internazionale per i suoi lavori di ristrutturazione di alberghi.

Appassionato di architettura concettuale, Michel Penneman ama progettare un progetto globale attorno ad una storia. È lui a creare l’incredibile Pantone Hotel a Bruxelles dove la sua padronanza della narrativa architettonica e del colore gli è valso il Paris Hospitality Awards come miglior novità dell’anno 2010 e il primo premio di Miami Travel & Leisure nello stesso anno. Michel Penneman non si limita ad uno stile specifico, si adatta allo spirito dei luoghi per vestirli e arredarli dando particolare interesse alle luci e alle trasparenze che strutturano gli spazi.

Laureato in disegno architettonico all’Istituto Saint-Luc di Bruxelles, Michel Penneman ha iniziato la sua carriera come disegnatore di architettura presso Tractebel alla fine degli anni 80. Decide quindi di creare il proprio studio per la sintesi di immagini architettoniche e crea i primi progetti d’interni: case, appartamenti privati, ma soprattutto spazi commerciali, negozi, hotel e uffici, che gli hanno valso un riconoscimento internazionale.
Eclettico e curioso, Michel Penneman ha accettato senza esitazione di essere Presidente della Giuria del Silmo d’Or 2018 ed è già entusiasta di scoprire nuove creazioni e innovazioni. Oggetto della vita quotidiana e del design, sa quanto gli occhiali rendono la vista più bella.

SILMO ACADEMY

Il 9° Colloquio Scientifico verterà sul tema “Visione e Crescita” (da 0 a 20 anni) con un programma ricco e mirato, domenica 30 settembre 2018.

Sessione 1 – h. 10,00 MATURAZIONE DELL’OCCHIO E SVILUPPO DELLA FUNZIONE VISIVA

– Gli aspetti neurofisiologici dello sviluppo della visione e della maturazione dell’occhio nei primi anni di vita Dott. Emmanuel BUI QUOC, Oculista
– Sviluppo della stereoscopia nell’era 3D Fabienne JONQUA, Ortottista
– Disturbi visivi nella scuola materna e primaria Charlotte CREUX, Ortottista

h. 11,35 
– Evoluzione delle ametropie, mito o realtà Dott. Christophe ORSSAUD, oftalmologo
– Tecniche ottiche per la riduzione della miopia:
 Lenti a contatto Pascale DAUTHUILE, Ottico – Optometrista
Occhiali da vista Christian FRANCHI e Bich TRINH, Ottici
– Il bambino connesso Professor Christian CORBE, Oftalmologo

Sessione 2 – 14,30 VISIONE E CRESCITA: QUALI DISFUNZIONI

– Movimenti oculari durante la lettura in bambini sani e patologici Maria Pia BUCCI, Ricercatrice in Neuroscienze
– Interesse dei filtri nei bambini dislessici a cura di Hortense CHATARD, Ortottista
– Attenzione visiva nei bambini iperattivi: riabilitazione a cura di Simona CALDANI, Psicologo clinico
– Gestione dell’ambliopia a cura del Dott. Matthieu ROBERT, Oftalmologo
– Gestione del bambino ipovedente a cura del Dott. Béatrice LEBAIL, Oftalmologo
– Quale aiuto visivo per il bambino ipovedente? A cura di Agnès BARRETO, Ottico

h.16,50 Presentazione del lavoro svolto per la borsa di studio del 2017 da Samantha STRONG, Laureata
h. 17,30 Premio della borsa di studio del 2018 e Premio per il Miglior Poster

Per la borsa di studio del 2018 di € 10.000, sono in corsa tre candidati:
• Hortense Chatard, UMR 1141 INSERM, con “Impatto della riabilitazione posturale e oculomotoria sulla stabilità del corpo e movimenti oculari in soggetti con degenerazione maculare senile”.
• Kristina Irsch, Institute of Vision, con “Valutazione oggettiva e quantitativa della trasparenza della cornea umana”
• Jan Skerswetat, Anglia Ruskin University di Cambridge, con “Proprietà della rivalità binoculare e del raggruppamento interoculare nei partecipanti allo spettro autistico”.

SILMO M@TCH

L’applicazione che collega il prodotto al buon compratore lanciata lo scorso anno è ancora più performante. Vero “personal shopper” tramite l’intelligenza artificiale (AI), consente di suggerire i prodotti in base ai gusti e ai criteri di acquisto dichiarati dai visitatori durante la loro pre-registrazione. Man mano che gli utenti fanno le scelte e le selezioni, il sistema migliora la precisione dei prodotti suggeriti dall’Intelligenza Artificiale. I “match” possono dar luogo a incontri con gli espositori. Una versione 2 arricchita  che può essere utilizzata tutto l’anno dai visitatori e disponibile fino alla fine di agosto.

SILMO PARIS 2018, IL SALONE, appuntamento dal 28 settembre al 1° ottobre 2018.
* Cifre aggiornate al 13 luglio 2018 


 

Share this article: